Winamp Logo
Altri Orienti Cover
Altri Orienti Profile

Altri Orienti

Italian, News, 1 season, 86 episodes, 1 day, 14 hours, 38 minutes
About
I paesi asiatici hanno una vita politica e culturale che ne determina l'identità e la proposizione internazionale. Solo che il più delle volte siamo portati a parlarne sulla base di immagini stereotipate, superficiali e che non rappresentano la realtà. Anziché considerare gli Stati asiatici pedine in mano alle principali potenze, paesi esotici e misteriosi, “Altri Orienti” propone una narrazione asiatica dei fatti del mondo per gettare uno squarcio approfondito su quanto accade all'interno di quei mondi, come evolvono i loro conflitti sociali, le novità tecnologiche, le tendenze culturali e la propria “visione del mondo”. L'Asia è ormai una grande potenza demografica, economica, culturale e militare: quello che succede in quella parte del mondo finirà per avere delle conseguenze anche sulle nostre società e le nostre vite. Altri Orienti è un podcast di Chora Media, scritto da Simone Pieranni e Matteo Miavaldi La cura editoriale è di Francesca Milano La post produzione e il sound design sono di Daniele Marinello La supervisione del suono e della musica è di Luca Micheli Il producer è Alex Peverengo Musiche su licenza di Universal Music Publishing Ricordi Srl e di Machiavelli Music
Episode Artwork

EP.81 - Spie ovunque

Cinesi reclutati dai britannici, britannici reclutati dai cinesi, politici europei con assistenti accusati di essere spie, subdole manovre per portare importanti dirigenti cinesi a spiare per i paesi occidentali: dal tempo della guerra fredda non si vedeva questo attivismo dei servizi segreti di tutto il mondo, tra certezze, propaganda e la crescita della “sicurezza nazionale” come simbolo di questa epoca.

 Gli inserti audio sono tratti da: China accuses MI6 of recruiting state spies, canale Youtube Wion, 3 giugno 2024; Who is suspected Chinese Spy Chris Cash arrested in UK?, canale Youtube Wion, 11 settembre 2023; My Hangzhou Stories:Please Follow Me to See and Explore the West Lake, canale Youtube Hangzhou China, 17 gennaio 2022; Germany arrests aide of far-right politician on suspicion of spying for China, canale Youtube CNA, 23 aprile 2024; account WeChat 国家安全部 (ministro della sicurezza dello stato). Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
6/6/202430 minutes, 29 seconds
Episode Artwork

EP.80 - Cosa sta combinando Kim Jong-un

Nell’ultimo anno il leader della Corea del Nord Kim Jong-un ha rinsaldato la sua relazione con la Russia di Putin, ha rafforzato la sua immagine all’interno del paese, ha presentato al mondo sua figlia. E ha lanciato una canzone di propaganda che ha avuto un incredibile successo sui social in Occidente, diventando una hit ascoltatissima dalla Gen Z. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Friendly Father, canale YouTube Kim Jong-il, 19 aprile 2024; Potato Pride 감자자랑 , canale YouTube Nkpopblog, 9 maggio 2015; Kim Jong Un and Putin attend reception, toast to friendship after summit, Global News, 25 aprile 2019; Kim Jong Un and Vladimir Putin take a tour of Russian space port Vostochny Cosmodrome, Sky News, 13 settembre 2023; Kim Jong-un says Korean reunification no longer possible, South China Morning Post, 16 gennaio 2024; North Korea's Kim Jong Un takes daughter Kim Ju Ae to military parade, Nbc News, 3 febbraio 2024. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
5/30/202424 minutes, 59 seconds
Episode Artwork

EP.79 - Le scommesse di Xi Jinping

Il presidente cinese, tra manovre rischiose e azzardi, ha deciso praticamente di scommettere su tutto, a tutto campo, sia nel contesto interno, sia nel contesto internazionale. Il futuro della Cina e forse anche il nostro dipenderanno molto da quante di queste scommesse Xi Jinping vincerà. E da quali potrebbe perdere. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Disgruntled Chinese investors protest outside Evergrande HQ for third day, Afp Archive, 15 settembre 2021; Xi Elaborates on Developing New Quality Productive Forces, canale YouTube Cctv, 8 marzo 2024; Professor Jian-Wei Pan - Quantum entanglement and beyond, canale YouTube Cambridge Philosophical Society, 14 aprile 2023; President Xi pays tribute to Deng Xiaoping in Shenzhen, canale YouTube Cgtn, 14 ottobre 2020. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
5/23/202428 minutes, 7 seconds
Episode Artwork

EP.78 - Lavorare meno, in Asia

A Singapore si discute di “settimana corta”, in Cina si sono sviluppati dei movimenti anti lavoristi, in Corea del Sud chi si affaccia sul mondo del lavoro sta già mettendo le cose in chiaro: basta orari folli e basta con le gerarchie rigide dei conglomerati sudcoreani. E in  Giappone le richieste dei giovani stanno cambiando completamente il mondo del lavoro. In Asia sono cambiate tante cose e il mondo del lavoro è una cartina di tornasole che ci permette di toccare con mano l’emersione di questi cambiamenti. E di avvicinarci davvero a un mondo così lontano almeno geograficamente. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Singapore workers can ask for 4-day week, canale Youtube Wion, 16 aprile 2024; How does a 4-day work week work in Singapore?, canale Youtube South East Yahoo!, 3 luglio 2023; Flexi-work arrangements not about working less or reducing productivity: Gan Siow Huang, canale Youtube Money FM 89.3, 23 aprile 2024; Douyin video, https://www.douyin.com/video/7340881091332525312 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
5/16/202429 minutes, 13 seconds
Episode Artwork

EP.77 - Bollywood al voto

Nell’India che sta vivendo il suo lungo processo elettorale, il “dagli al musulmano” sdoganato ormai anche dal primo ministro Narendra Modi si vede nei salotti televisivi, sulle pagine dei giornali pro-governo, nella musica popolare e perfino nell’industria dell’intrattenimento che più di ogni altra è stata capace - ed è capace - di influenzare l’opinione pubblica nazionale: il cinema, cioè Bollywood. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Indian PM Modi's rally remarks on Muslim minority spark accusations of hate speech, canale Youtube CNA, 22 parile 2024; Laapataa Ladies | Official Trailer | Ravi Kishan, Sparsh Srivastava, Pratibha Ranta, Nitanshi Goel, Netflix India, 26 aprile 2024; Swatantrya Veer Savarkar , canale Youtube Zee Music company, 5 marzo 2024; The Sabarmati Report, canale YouTube BalajiMotionPicture, 22 marzo 2024; rticle 370 | Official Trailer | Yami Gautam, Priya Mani, canale YouTube  JioStudios, 23 febbraio 2024; Jodha Akbar, canale YouTube The Movie Hub, 2 gennaio 2024; Laapataa Ladies, Netflix India, 24 aprile 2024. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
5/9/202428 minutes, 12 seconds
Episode Artwork

Ep.76 - “La fornace ardente” del Vietnam

Una miliardaria accusata di aver messo in piedi una frode di circa 10 miliardi di dollari condannata a morte, due presidenti destituiti per corruzione nel giro di poco tempo: il Vietnam, nuovo paradiso per gli investimenti stranieri e in una importante fase di trasformazione da hub manifatturiero ad hub tecnologico, sta vivendo un momento politico particolare: e gli investitori sono preoccupati della poca trasparenza adottata dal partito comunista vietnamita.

 Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Bank Partner of the Year 2020- Saigon Commercial Bank, Vietnam, pagina Facebook Asia Adviser Network, 19 agosto 2020; Tỉ phú Trương Mỹ Lan là ai, vì sao gia tộc giàu có nhất Việt Nam?, canale YouTube Bao Thanh Nien, 8 ottobre 2022; Sài Gòn, canale YouTube Truc Mai, 25 febbraio 2021; Bản tin 30s Nóng: Chủ tịch nước Võ Văn Thưởng tuyên thệ nhậm chức, pagina Facebook Tuổi Trẻ ने 30S NÓNG, 2 marzo 2023; Joe Biden tells press conference 'I'm gonna go to bed’, canale YouTube The Mirror, 11 settembre 2023; Thủ tướng Phạm Minh Chính đến San Francisco tham dự Đại hội đồng Liên hợp quốc và làm việc tại Hoa Kỳ, https://media.chinhphu.vn/, 18 settembre 2023. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
5/2/202430 minutes, 17 seconds
Episode Artwork

Ep.75 - Ni hao

Il 20 aprile è la giornata internazionale della lingua cinese. Perché si studia cinese, quali sono le difficoltà, quali le sfide e le soddisfazioni. Lo abbiamo chiesto a Silvia Pozzi, Renata Vinci e Federico Picerni, sinologi che ci hanno accompagnato in una puntata sullo straordinario fascino della lingua cinese. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Learn Chinese 4 Tones, canale YouTube chineselanguagecom, 25 novembre 2010. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
4/18/202434 minutes, 45 seconds
Episode Artwork

Ep.74 - Corea del Sud tra scioperi e voto

Lo sciopero dei medici specializzandi contro una riforma voluta dal presidente Yoon e gradita alla popolazione, sembrava aver dato fiducia a un governo in difficoltà prima dell’appuntamento elettorale per il parlamento nazionale. Ma le elezioni sono state vinte dall’opposizione e ora Yoon dovrà governare con un parlamento contrario. Se il voto legislativo era un referendum su Yoon, Yoon l’ha perso. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: 전공의 대표, 대통령과 만난 뒤 "대한민국 의료의 미래는 없다" / JTBC 뉴스룸, canale YouTube Jtbc, 6 aprile 2024; South Korean doctors hold mass rally against government medical policy, canale Youtube Global News, 2 marzo 2024; South Korea election: Opposition set to retain control of parliament, canale Youtube Al Jazeera English, 11 aprile 2024. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
4/11/202433 minutes, 11 seconds
Episode Artwork

Ep.73 - Prima dei tre corpi

Il successo della serie tv Netflix tratta da Il problema dei tre corpi dello scrittore cinese Liu Cixin, ha permesso di svelare il mondo della fantascienza cinese: dai “tre generali”, alla produzione letteraria legata all’ideologia e alle aspettative del partito comunista, fino alla prima opera di fantascienza cinese, scritta nel 1902 e in grado di immaginare una Cina che assomiglia molto a quella di oggi. Di seguito alcuni dei libri citati nel corso della puntata: Il problema dei tre corpi, Liu Cixin (Mondadori); Oceano Rosso, Han Song (Add editore); I mattoni della rinascita, Han Song (Future fiction); Pechino pieghevole, Hao Jingfang (Add editore), Festa di primavera, Xia Jia (Future fiction); Marea tossica, Chen Qiufan (Mondadori). Le fonti audio di questa puntata sono tratte da: Why is Sci Fi So Hot in China? Cixin Liu and Jiayang Fan in conversation at China Institute, canale YouTube China Institute in America, 5 novembre 2018; 韩松:生存在科幻的时代, zihu.com, 8 marzo 2022; Hao JIngfang e lo spazio futuribile, Istituto Confucio dell’Università di Milano, 15 novembre 2020 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
4/4/202428 minutes, 25 seconds
Episode Artwork

Ep.72 - La più grande “autocrazia elettorale” del mondo

In India si voterà dal 19 aprile al primo giugno e i risultati saranno annunciati il 4 giugno. Le elezioni indiane si svolgeranno in un clima nel quale l’opposizione denuncia l’assenza di democrazia nel paese e il governo Modi va avanti a declamare i successi degli ultimi dieci anni senza entrare nel dettaglio di numeri, progetti e risultati tangibili ottenuti. Il tutto in un quadro generale nel quale forse è necessario trovare altre parole per raccontare l’India di oggi, e quella di domani.  Gli inserti audio della puntata sono tratti da: 'This is not freezing of Congress party's bank accounts, this is the freezing of Indian democracy’, canale Youtube The Print, 21 marzo 2024; Delhi CM Arrested | Arvind Kejriwal Arrested By Enforcement Directorate In Liquor Policy Case, canale Youtube Ndtv, 21 marzo 2024. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
3/28/202433 minutes, 17 seconds
Episode Artwork

Ep.71 - “Ogni cinese è uno storico”

La storia è fonte di legittimazione del Partito comunista cinese. Per questo l’attuale leader Xi Jinping vuole che la storia cinese sia scritta solo dal Pcc. Ma sotto traccia in Cina agiscono giornalisti, intellettuali, artisti, documentaristi, che cercando di contrastare questa tendenza, aggiungono “sfumature” diverse al racconto ufficiale. Uno di loro è sicuramente il giornalista Yang Jisheng, autore di “Lapidi”. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: David Daokui LI - Demystifying China's World View, canale YouTube Sarwar Kashmeri, 16 gennaio 2024; 习近平:领导干部要多读一点历史, baijiahao.baidu.com, 5 luglio 2018; Sparks: China’s Underground Historians and Their Battle for the Future, canale YouTube Global Georgetown, 10 ottobre 2023; Tombstone, C-Span video, 29 maggio 2013. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
3/21/202436 minutes, 31 seconds
Episode Artwork

Ep.70 - Perché Dragon Ball ti piaceva così tanto

Akira Toriyama, uno degli artisti manga più famosi di sempre, è morto il primo marzo scorso. Aveva 68 anni. È stato ricordato e celebrato in tutto il mondo, dalla Cina alla Francia, all’Argentina. E un po’ tutti hanno ricordato di come Dragon Ball, la sua creazione forse più famosa di tutte, abbia aperto la strada al fenomeno globale dei manga. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Fans mourn death of “Dragon Ball” creator, canale YouTube Nhk, 11 marzo 2024; Dragon Ball fans in Argentina mourn death of creator Akira Toriyama, Associated Press, 11 marzo 2024; Dragon Ball - Makafushigi Adventure , canale YouTube Yusuke Takahashi, 15 marzo 2011; Dragon Ball - Sigla Iniziale, canale YouTube VideoLB, 10 luglio 2018 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
3/14/202432 minutes, 43 seconds
Episode Artwork

Ep.69 - La guerra civile in Myanmar

Il 27 ottobre del 2023 è una data importantissima per il Myanmar: è il giorno dell’attacco a sorpresa dei ribelli contro la giunta militare al potere in Myanmar. Un’operazione che ha messo a repentaglio non solo alcuni rapporti internazionali di peso, ma la tenuta stessa del regime.  Gli inserti audio della puntata sono tratti da: Myanmar rebels: Main trade route under control of armed group, Al Jazeera, 31 ottobre 2023; Myanmar update by Volker Türk, United Nations High Commissioner for Human Rights, canale Youtube Un Human rights Council, 4 marzo 2024. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
3/7/202426 minutes, 15 seconds
Episode Artwork

Ep.68 - Indonesia tra un ex generale e “i figli di”

I risultati ufficiali della tornata elettorale in Indonesia del 14 febbraio ancora non sono stati divulgati, probabilmente arriveranno non prima di marzo, ma già da ora una cosa è chiara: Prabowo Subianto ha preso tra il 55% e il 60% dei voti. Cioè non ha vinto, ha stravinto. Prabowo è un ex generale a cui, per il suo ruolo di primo piano durante la dittatura militare di Suharto, terminata nel 1998, fino al 2020 è stato negato il visto per entrare negli Stati Uniti. Oggi è il presidente, promette di occuparsi di tutti gli indonesiani, ha messo da parte il suo passato oscuro, guadagnando i voti dell’elettorato più giovane. E ha ricevuto la spinta dell’ex presidente Jokowi che ha fatto campagna per l’ex generale e per suo figlio, che sarà il vice presidente. Un supporto che secondo molti analisti lascia intendere la volontà di Jokowi di non abbandonare il potere e provare a costruire un vero e proprio potere familistico in Indonesia. Gli inserti audio in questa puntata sono tratti da: Did Prabowo Subianto’s TikTok makeover impact the Indonesian election results?, Anu reporter, 22 febbraio 2024; Prabowo claims Indonesian presidential election victory; Gibran attributes it to youth vote, canale Youtube Cna, 14 febbraio 2024; IISS Shangri-La Dialogue: Resolving Regional Tensions, canale Youtube The International Institute for Strategic Studies, 3 giugno 2023; la puntata di Altri Orienti citata è la numero 58 (titolo: “Indonesia, o delle trame familiari”) Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
2/29/202428 minutes, 14 seconds
Episode Artwork

Ep.67 - Speciale Chora Volume 1: L'anno cruciale di Stati Uniti e Cina

Da Mao a Kissinger, da Biden a Trump, fino ad arrivare a Taylor Swift. In questa puntata speciale di Altri Orienti registrata durante il Festival Chora Volume 1 che si è svolto a Milano dal 16 al 18 febbraio 2024, Simone Pieranni e Francesco Costa raccontano come Cina e Usa si stanno preparando a un 2024 ricco di insidie e di interrogativi: dalle elezioni presidenziali americane, al rallentamento economico cinese, dallo scontro tecnologico, alla cooperazione che persiste sotto traccia. Un incontro per capire anche come Cina e Usa si guardano, si studiano e si confrontano sugli scenari internazionali. E cosa pensano i cinesi degli americani e gli americani dei cinesi. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
2/22/20241 hour, 2 minutes, 2 seconds
Episode Artwork

Ep.66 - Pakistan, la sorpresa nell’urna

L’8 febbraio in Pakistan ci sono state le elezioni: tutti si aspettavano la vittoria del candidato gradito all’esercito, anche perché il partito di opposizione, che aveva vinto le elezioni nel 2018, si è presentato alle urne così: con un leader, Imran Khan, condannato a 14 di carcere per corruzione e divulgazione di segreti di stato, con centinaia di iscritti in carcere, con dei candidati praticamente inseriti nelle liste in incognito e con la certezza di avere contro l’istituzione più potente del Pakistan, i militari. Nonostante questo, grazie all’uso dell’intelligenza artificiale e dei social, il partito di Imran Khan ha vinto le elezioni, costringendo le altre due forze a capriole politiche per formare un governo. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Pakistan's Imran Khan-backed candidates win most seats, Reuters, 12 febbraio 2024; Imran Khan AI Victory Speech, canale YouTube 24NewsHD, 9 febbraio 2024; Nawaz's Veiled Message To India In Pak Poll 'Victory' Speech As Imran Supporters Maintain Lead, canale YouTube Hindustan Times, 9 febbraio 2024; Pakistan’s Former Prime Minister Nawaz Sharif Declares Lead in Election, canale YouTube Wall Street Journal, 10 febbraio 2024 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
2/15/202429 minutes, 53 seconds
Episode Artwork

Ep.65 - Il limbo di Hong Kong

Un’altra legge sulla sicurezza nazionale per la città di Hong Kong è alle porte e punta a due cose: annullare ogni grado di autonomia della città da Pechino. Ed evitare che un’ondata di proteste come quella che aveva caratterizzato il 2019 possa ripetersi. Una legge che sembra dire ancora più chiaramente: Hong Kong, game over. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Hong Kong police and protesters clash inside shopping mall, CNA, 15 luglio 2019; How Hong Kong Protesters Evade Surveillance With Tech, Wall Street Journal, 16 settembre 2019 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
2/8/202431 minutes, 18 seconds
Episode Artwork

Ep.64 - La luna acquosa della Malaysia

La complessità etnica della Malaysia, tra malay, indiani e cinesi, produce una società varia, ricca di sfumature e colma di desideri. Ma la classe politica nazionale sembra polarizzata e racchiusa nella sfida epica tra due uomini: il grande vecchio che rappresenta il potere e che sembra tornare sempre, non andarsene mai davvero. E il suo erede, diventato antagonista e che dopo anni di tentativi è riuscito a scalare il vertice della politica nazionale. Per vendicarsi.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: President Obama Holds a Press Conference with Prime Minister Najib of Malaysia, canale YouTube The Obama White House, 27 aprile 2014; Malaysia and Singapore 'like twins', PM Mahathir Mohamad says, canale Youtube CNA, 12 novembre 2018; Prime Minister Anwar Ibrahim's speech at Malaysia with Palestine rally, canale Youtube KiniTV, 25 ottobre 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
2/1/202435 minutes, 39 seconds
Episode Artwork

Ep.63 - Il nuovo tempio di Ram sulle macerie dell'India laica

Il 22 gennaio 2024 il primo ministro indiano Narendra Modi ha inaugurato nella città di Ayodhya il Ram Mandir, un tempio induista dedicato al dio Ram. Trent’anni fa, dove oggi c’è il tempio, si ergeva una grande moschea che fu demolita illegalmente da una folla di estremisti induisti. La spirale di sangue iniziata con la demolizione della moschea ha causato migliaia di morti e inaugurato una stagione di repressione contro la comunità musulmana che in India non si è mai interrotta. Per questo è importante ricordare la storia di come si è arrivati a realizzare il tempio di Ram: date, nomi ed eventi che hanno preparato il campo alla Nuova India di Narendra Modi. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Shri Ram Lalla Pran Pratishtha LIVE, canale youtube Narendra Modi, 22 gennaio 2024; Agar Chua Mandir To Tujhe Dikha Denge 2021 Remix By Dj Upender Smiley, canale youtube Dj Upender Smiley, 8 maggio 2021; Banayenge Mandir – Dhol Tasha Bass Mix – Dj Satish and Sachin, canale youtube di DJ Satish & Sachin, 3 agosto 2020; Ram Ke Naam (In the name of God) – a documentary by Anand Patwardhan (1991), canale youtube di Kunal Kamra, 6 novembre 2019; Flashback Ayodhya: The Most Comprehensive Video of the Babri Masjid Demolition,1992, canale youtube The Wire, 13 gennaio 2014. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
1/25/202428 minutes, 56 seconds
Episode Artwork

Ep.62 - Non solo Cina: per cosa hanno votato i taiwanesi

Le elezioni a Taiwan sono state seguite con molta attenzione soprattutto a causa della loro rilevanza internazionale. Ma come abbiamo già visto per tanti altri paesi asiatici, limitare la rilevanza delle elezioni alla sola politica estera è fuorviante. Nonostante il partito democratico progressista, quello più autonomista rispetto alla Cina, abbia vinto la presidenza, nelle elezioni del 13 gennaio è andato peggio delle aspettative. Questo è accaduto per motivi che hanno molto più a che fare con la politica interna che con il tema dell’indipendenza molto caro a una grossa parte della stampa internazionale. La puntata citata è la numero 36: "La questione di Taiwan" spiegata a un alieno. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Fireside Chat with Dr. Ko Wen-je, Chairman of the Taiwan People’s Party and Former Mayor of Taipei, canale Youtube Csis, 20 aprile 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
1/18/202428 minutes, 32 seconds
Episode Artwork

Ep.61 - Mao Reloaded

Il 26 dicembre 2023, nel 130esimo anniversario della morte di Mao, molte persone sono andate nella sua città natale, a Shaoshan nello Hunan: una specie di pellegrinaggio laico con slogan contro il capitalismo e per il ritorno ai valori maoisti e comunisti delle origini. A essere affascinati dalla figura di Mao e da una Cina socialista immaginata e che loro non hanno mai visto né vissuto sono soprattutto i giovanissimi. E l’attuale leader, Xi Jinping.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Jasic factory workers imprisoned in China, en.labournet.tv, agosto 2018; 50 student activists missing in China after police raid, The Guardian, 24 agosto 2018; Gum Bleed - No War But Class War, canale Youtube China Punk and Hardcore, 23 aprile 2018; China Intensifies Crackdown on Marxist Student Activists, canale Youtube, The Real News Network, 22 novembre 2018; 中共中央举行纪念毛泽东同志诞辰130周年座谈会 习近平发表重要讲话, baijiahao.baidu.com, 26 dicembre 2023. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
1/11/202432 minutes, 18 seconds
Episode Artwork

Ep.60 - India e Usa a colpi di spionaggio (e contro spionaggio)

Le autorità statunitensi hanno accusato un cittadino indiano di aver cospirato per assoldare un killer e uccidere un noto attivista sikh statunitense a New York. Queste accuse sono in un faldone preparato dall’accusa e depositato in tribunale. Quindici pagine di quel faldone sono state immediatamente rese pubbliche: dentro c’è una storia di spionaggio, controspionaggio, intercettazioni e tentato omicidio che parte da un ufficio di New Delhi, passa per New York, e finisce all’aeroporto internazionale di Praga, in Repubblica Ceca. La puntata citata in questo episodio è la numero 50 di Altri Orienti dal titolo: Canada, India e Khalistan. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Trudeau says murder of Sikh leader in B.C. may be linked to Indian government, canale Youtube Cp24, 18 settembre 2023; U.S. charges Indian national over murder-for-hire plot on Sikh separatist, Cbc News, 29 novembre 2023; Indian official calls U.S. indictment alleging assassination plots 'a matter of concern’, Cbc News, 30 novembre 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
12/21/202324 minutes, 5 seconds
Episode Artwork

Ep.59 - Chiedi chi era Kissinger, in Asia

Il 29 novembre scorso Henry Kissinger è morto a Kent, nel Connecticut, all’età di cento anni. Mentre in Occidente lo abbiamo ricordato soprattutto come un diplomatico straordinario e un maestro della realpolitik, in molte parti dell’Asia Kissinger godeva e godrà di una fama molto meno onorevole: quella del burattinaio sanguinario senza scrupoli, responsabile di migliaia di morti in tutto il continente. La puntata di Altri Orienti citata è la numero 14, "Myanmar: una storia di colpi di stato" Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Sera Koulabdara — The American Secret War in Laos, Asian Pacific Voices TV & Radio, 26 aprile 2022; Address by Dr. Henry A. Kissinger, Office of the Historian, 29 settembre 2010 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
12/14/202333 minutes, 23 seconds
Episode Artwork

Ep.58 - Indonesia, o delle trame familiari

In tutta l’Indonesia oggi ci vivono quasi 280 milioni di persone. E di queste 280 milioni, tre persone che fanno parte della stessa famiglia sono al momento presidente, candidato vice presidente alle prossime elezioni a febbraio 2024 e membro della corte costituzionale. Ma le trame familiari in realtà sono una delle cose più semplici da raccontare quando si parla di Indonesia. Un Paese con una storia particolarmente sanguinosa alle spalle e con gli spettri di un massacro che ancora oggi, più di mezzo secolo dopo, aleggiano sulla vita politica della seconda democrazia più grande dell’Asia. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Joko Widodo: Indonesia's Rock Governor | 101 East, canale Youtube Al Jazeera English, 4 aprile 2014; Indonesia court ruling clears way for Jokowi's son to run for vice president, canale Youtube CNA, 16 ottobre 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
11/30/202331 minutes, 30 seconds
Episode Artwork

Ep.57 - Xi, Biden, Californication

In California si è finalmente svolto il tanto atteso summit tra Xi Jinping e Biden, risultato di mesi di preparativi che hanno visto impegnato in prima linea il segretario di Stato statunitense Antony Blinken. Il summit è andato bene, a detta tutti. E questa percezione ha resistito anche a una domanda posta a Biden in conferenza stampa che ha messo a rischio - ancora una volta - le relazioni tra Cina e Usa. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Biden: Chinese President Xi is a dictator, canale Youtube Reuters, 21 giugno 2023; Janet Yellen explains her ‘magic mushroom’ experience in China, CNN Business, 15 agosto 2023; China responds to Biden calling Xi Jinping a 'dictator', canale Youtube Guardian News, 16 novembre 2023; US business elite welcomes Xi Jinping with standing ovation, Financial Times, 16 novembre 2023; California Governor Presents Xi with Golden State Warriors Jersey, canale Youtube CCTV Video News Agency, 16 novembre 2023. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
11/23/202329 minutes, 53 seconds
Episode Artwork

Ep.56 - “L’altra metà del cielo” si rivolta

Qiu Jin è una figura ancora oggi celebrata in Cina come una grande rivoluzionaria. Ma spesso nei racconti agiografici che la riguardano si omette una cosa fondamentale: non solo Qiu osò sfidare la dinastia imperiale dei Qing, che la decapitò nel 1907, ma lottò per l'emancipazione femminile tanto da essere considerata la prima femminista della storia cinese. E oggi il movimento femminista cinese è particolarmente attivo, specie on line ed è diventato una preoccupazione per il partito comunista cinese. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: 巾帼英雄—鉴湖女侠秋瑾, Haokan.Baidu.com, 25 maggio 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
11/16/202330 minutes, 35 seconds
Episode Artwork

Ep.55 - Finalmente il Bangladesh

In Italia oggi vivono più di 150mila persone originarie del Bangladesh, e sono la seconda comunità bangladese in Europa dopo il Regno Unito. Non solo: Se aprite l’armadio, è sicuro al 100 per 100 che buona parte dei vostri vestiti sono Made in Bangladesh. E il Bangladesh nelle ultime settimane è tornato nelle cronache internazionali, dopo che il 28 ottobre 2023 a Dhaka, la capitale del Bangladesh, migliaia di manifestanti sono scese in piazza per protestare contro il governo in carica.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Protesters clash with police in Bangladesh, canale Youtube AP Archive, 2 novembre 2023; 7th March, 1971 Speech of Bangabandhu Sheikh Mujibur Rahman HD, canale Youtube sumansumans, 2 marzo 2013; Free Sitar Licks - Sample Pack Download - Music Production (Hip-Hop Music and more), canale Youtube Beatkowski, 17 giugno 2022; Bangladesh by George Harrison in 1971 with lyrics| The concert for Bangladesh, canale Youtube Beshi Joss Music, 2 marzo 2018; Free Indian Sarod Loop I Khamaj I 100 | No Copyright Music | Royalty Free Loops |, canale Youtube FREE LOOPS, 10 luglio 2021; Bangladesh Factory Collapse, canale Youtube CBC News: The National, 25 aprile 2013. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
11/9/202336 minutes, 5 seconds
Episode Artwork

Ep.54 - Turismo molesto in Asia

Il fenomeno dei turisti non-asiatici molesti che vanno in Asia a fare letteralmente tutto quello che gli capita per la testa è un trend in crescita. Non è chiaro se sia in crescita assoluta o se ce ne accorgiamo di più oggi coi social network: di occidentali che girano per l’Asia fregandosene delle leggi e delle specificità culturali dei Paesi dove vanno ce ne sono sempre stati. Solo che forse, adesso che lo dicono a tutti sui social network, è più facile rendersene conto.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Travelled Across Japan For Free!, canale YouTube LordShadow, 25 ottobre 2023; Don't Mess With Japan - They finally got Johnny Somali and he's in trouble, canale Youtube 5MinuteSchool, 25 settembre 2023; Local anger in Bali over misbehaving foreign tourists, Abc News, 30 maggio 2023; A foreigner visitor in Bali police, canale Youtube J Indonesia, 16 marzo 2023; Shocking moment an entitled tourist loses it at Bali locals after they blocked off the road for a religious ceremony before they drag him back to his motorbike in a headlock, Daily Mail, 21 marzo 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
11/2/202330 minutes, 22 seconds
Episode Artwork

Ep.53 - Thailandesi d’Israele

Nell’attacco di Hamas del 7 ottobre che ha fatto più di mille vittime e oltre 200 ostaggi sono morti 30 thailandesi e ne sono stati rapiti 19. Dalla fine degli anni’80 tanti thailandesi sono andati in Israele per lavorare nei campi, con lo scopo di guadagnare soldi da rimandare a casa. L’attacco di Hamas ha acceso una luce su questo fenomeno, scatenando proteste contro Israele per la risposta militare contro Gaza in un paese tradizionalmente buddista e non musulmano. E il governo di Bangkok cerca di muoversi tra esigenze interne e relazioni commerciali con Israele. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Thai parents grieve 'biggest loss' after son dies in Israel, Reuters, 12 ottobre 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
10/26/202321 minutes, 1 second
Episode Artwork

Ep.52 - La crisi di Gaza, la Cina e l’India

Alla luce della guerra tra Israele e Hamas, tenere insieme ideologia e affari in Medio Oriente oggi per la Cina è diventato un problema. Perché l’ennesima escalation impone a tutte le potenze mondiali di prendere una posizione, di provare a far sentire la propria voce nella gestione internazionale della crisi. E in Asia, in situazioni come questa, la voce cinese non è più l’unica a farsi sentire. C’è anche l’India, che su Israele e Palestina negli ultimi anni ha fatto un’inversione di marcia quasi totale.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Israel, President Jiang Zemin’s visit, Ap Archive, 18 luglio 2015; Xi Jinping and Mahmoud Abbas announce ‘strategic partnership’ between China and Palestine, Middle East Eye, 15 giugno 2023; Israel-Palestine Conflict Update: Israel's Envoy says 'Thank You India’, canale Youtube Zee Business, 8 ottobre 2023; PM Modi Lands In Israel, Greeted With Hug By Benjamin Netanyahu, Ndtv, 4 luglio 2017; PM Netanyahu and Indian PM Modi Attend Demo of Mobile Desalination Unit, canale Youtube Israeli Pm, 6 luglio 2017; PM Modi and Israeli PM Netanyah at Joint Press Statements in Jerusalem, canale Youtube Narendra Modi, 5 luglio 2017 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
10/19/202331 minutes, 58 seconds
Episode Artwork

Ep.51 - Il mondo ha scoperto l'Asia centrale

A maggio 2023 la Cina ha incontrato in un summit i cinque paesi dell’Asia centrale: Kazakistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan e Kirghizistan. Dopo questo summit si è cominciato a parlare degli Stan come fossero un’unica cosa e come fossero semplici pedine nelle mani delle potenze dell’area: non è così. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Xi Jinping's keynote speech at China-Central Asia Summit, Cgtn, 19 maggio 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
10/12/202330 minutes, 48 seconds
Episode Artwork

Ep.50 - Canada, India e Khalistan

Il premier canadese Justin Trudeau ha accusato l’India di aver ucciso un cittadino canadese su suolo canadese. Si tratta di Hardeep Singh Nijjar, un attivista per il governo canadese, un “terrorista” per il governo indiano. Tra accuse, difese e nuovi particolari emersi, questo scontro diplomatico tra Canada e India ha messo in difficoltà altri paesi. Come ad esempio gli Stati Uniti. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Trudeau says murder of Sikh leader in B.C. may be linked to Indian government, canale Youtube Cp24, 18 settembre 2023; Submersible search, B.C. Sikh leader killed, Paul Simon, CBC News, 20 giugno 2023; ive Eyes intel on Hardeep Singh Nijjar: Full interview with U.S. ambassador, CTV News, 24 settembre 2023; At UN, Jaishankar's Veiled Jibe Against Canada Amid Nijjar Row: 'Politics Can't Dictate Terror…’, Hindustan Times, 26 settembre 2023; Trudeau's Heart Bleeds for K-terrorists?, Times Now, 21 settembre 2023; sul Punjab e il Khalistan c’è la puntata numero 30 di Altri Orienti intitolata “Una leggenda, un attore, un predicatore: il Punjab sfida New Delhi”. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
10/5/202328 minutes, 20 seconds
Episode Artwork

Ep.49 - Yakuza

In Giappone un abitante su 10 ha più di 80 anni. E su 125 milioni di abitanti, ci sono quasi 36 milioni di persone che hanno più di 65 anni. Questa crisi demografica interroga la politica nazionale e mette in difficoltà una delle organizzazioni criminali più famose al mondo: la Yakuza. Partendo dalle problematiche economiche, entriamo nel mondo della Yakuza: cos’è, come funziona, chi ne fa parte, come ci si entra e se, una volta entrati, è possibile uscirne e come. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Japan's elderly citizens accounted for record 28.4% of its population in 2018, Arirang News, 16 settembre 2019; 松葉会七代目 大久保一家十二代目 荻野連合四代目 跡目継承 盃事, canale Youtube 鬼庭長秀, 13 marzo 2021 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
9/28/202327 minutes, 26 seconds
Episode Artwork

Ep.48 - Il Sultano senza Sultanato

Muedzul Lail Tan Kiram è il 35esimo Sultano di Sulu. O meglio, pretendente al Sultanato di Sulu. Il territorio appartenuto ai suoi antenati è stato infatti ceduto a fine del 1800 e oggi è territorio della Malaysia. Ma i pretendenti al Sultanato non si sono arresi e dopo aver tentato addirittura un’azione militare nel 2013, di recente hanno deciso di ingaggiare una battaglia legale epocale contro Kuala Lumpur. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: The Sultan of Sulu Speaks: Muedzul Lial Tan Kiram Explains the Sultanate, Recognition & Sabah Claims, canale Youtube The Corporate Mystic, 9 maggio 2023; I-Witness: Jamalul Kiram III, the poorest Sultan in the world, canale Youtube Gma Integrated News, 11 marzo 2013 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
9/21/202322 minutes, 24 seconds
Episode Artwork

Ep.47 - Alchimie da summit

Prima il trilaterale tra Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone, poi quello dei Brics, con l’allargamento ad altri sei paesi del gruppo storico e infine il G20 in India: la comunità internazionale si divide, si rimescola e cerca compromessi. E sullo sfondo della perenne sfida tra Stati Uniti e Cina, ogni paese cerca un posizionamento. E l’India emerge come Paese in grado di muoversi con una certa agilità su più scacchiere. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: G20 Summit Delhi Live: PM Modi's remarks during Session-2 on 'One Family' at Bharat Mandapam, canale Youtube Narendra Modi, 9 settembre 2023; Watch: Biden holds press conference with leaders of South Korea and Japan, Nbc News, 18 agosto 2023; Thousands in Seoul protest Japan's release of radioactive water from Fukushima, Cgtn, 27 agosto 2023; BRICS Summit 2023 Day 3 LIVE: BRICS leaders announce BRICS expansion, Wion, 4 agosto 2023; Prime Minister Narendra Modi Leading the Way at the G20 Summit, Canale Youtube G20 India, 12 settembre 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
9/14/202331 minutes, 26 seconds
Episode Artwork

Ep.46 - Sì, no, un grande no: Oppenheimer in Asia

Il film del regista Cristopher Nolan è arrivato anche in Asia, dove ha prodotto reazioni diverse: in Cina sta avendo un grande successo e ha fomentato diversi tipi di ultra nazionalismo; in India alcuni spezzoni del film hanno finito per innervosire i fedeli induisti. In Giappone, invece, il film non è ancora arrivato. E non è detto che arriverà mai. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da:《奥本海默》今日中国内地上映,诺兰邀你走进奥本海默的内心世界, Bilibili, 30 agosto 2023; 脸盲?难懂?看前划重点! 一刷弄懂诺兰新片奥本海默, Bilibili, 28 agosto 2023; Fukushima nuclear plant releases treated radioactive water into Pacific, Cbs, 25 agosto 2023; Why They Left This Chinese Scientist Out ‘OPPENHEIMER’, canale Youtube Fung Brothers, 2 agosto 2023; Joan Hinton's time during the Great Leap Forward in rural China, canale Youtube Veronica Mackerras, 6 luglio 2018; 「バービー」と原爆 世界も問題視 なぜ起きた? 日米「意識の差」, FNN, 2 agosto 2023; J. Robert Oppenheimer “Now I am become death…”, canale Youtube Nineteen century videos. Back to life, 4 agosto 2023; Why Christopher Nolan's film "Oppenheimer" is making headlines in India for all the wrong reasons?, canale Youtub Brut India, 25 luglio 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
9/7/202325 minutes, 16 seconds
Episode Artwork

Ep.45 - Il dilemma di Xi: metterci una pezza o cambiare

Una nuova crisi del sistema immobiliare cinese, cresciuto a debito e parte rilevante della crescita economica del Paese, ha messo la Cina al centro del mondo: una eventuale crisi del gigante asiatico rischia di trascinare con sé anche il resto del mondo. E per ovviare alle difficoltà economiche il Partito comunista cinese si trova di fronte a una scelta importante: o rimediare in modo parziale o procedere a cambiamenti drastici del proprio modello di crescita.  Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Pres. Clinton and Prem. Zhu at a Press Conference (1999), canale YouTube Clinton Library42, 19 aprile 2013; Chinese property developer China Evergrande files for bankruptcy in US, CNA, 18 agosto 2023; The Coming Collapse of China, C-Span, 26 settembre 2001 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
8/31/202332 minutes, 29 seconds
Episode Artwork

Ep.44 - Sesso, servizi e scienziati

Pradeep Kurulkar ha 59 anni ed è a capo di una divisione di ricerca e sviluppo della DRDO, l’agenzia del ministero della difesa indiano che si occupa dello sviluppo tecnologico dell’arsenale bellico. On line incontra una ragazza che dice di essere una sua fan, di essere interessato a lui. Iniziano una relazione a distanza, fatta di sesso virtuale e di informazioni sul suo lavoro. La storia va avanti fino a quando Kurulkar viene arrestato e scopre chi si nascondeva dietro quella ragazza di cui si era perdutamente innamorato. Gli inserti di questa puntata sono tratti da: Choli Ke Peeche Kya Hai, canale YouTube TipsOfficial, 25 febbraio 2022; Gravitas: Indian scientist leaks secrets to Pakistan, Wion, 5 maggio 2023 Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
8/24/202319 minutes, 50 seconds
Episode Artwork

Ep.43 - Quel pasticciaccio brutto di Chongqing

Nel 2012, poco prima della “incoronazione” di Xi Jinping, in Cina si è consumato uno dei più grandi scandali della storia della Repubblica popolare: super poliziotti in fuga nei consolati americani, rampolli e politici in auge accusati di corruzione e perfino di aver ucciso un cittadino britannico, a sua volta sospettato di essere una spia. Tutto a Chongqing, che nel 2012 è la Gotham city cinese. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: U.S. Saw Top Cop as Risky Asylum Candidate, Wall Street Journal, 24 aprile 2012; Controversy over death of British man in China, Al Jazeera, 11 aprile 2012; Bo purged after Wen attack, Financial Times, 19 marzo 2012
8/3/202323 minutes, 21 seconds
Episode Artwork

Ep.42 - Guam, proprietà privata dell’esercito Usa

Guam è grande come Chicago. Un terzo del suo territorio è di proprietà dell’esercito statunitense, su 170mila abitanti, settemila sono soldati americani, e tra poco se ne aggiungeranno altri cinquemila. Guam è quello che negli Stati Uniti chiamano “uno stato americano non incorporato”: in pratica, è una colonia statunitense. I cittadini di Guam sono cittadini statunitensi. Possono arruolarsi nell'esercito americano ma non possono partecipare alle elezioni. Non possono votare niente, non hanno nemmeno un loro capo di Stato. Perché formalmente Guam non è uno Stato.
7/27/202318 minutes, 55 seconds
Episode Artwork

Ep.41 - Omicidi e Spritz impeccabili

“L’età del male”, della scrittrice e giornalista indiana Deepti Kapoor, segue le vicende di una famiglia pseudo-mafiosa dello Stato dell’Uttar Pradesh, nell’India settentrionale, territorio che effettivamente in India è spesso al centro della cronaca nera nazionale. Il libro è un affresco sociale dell’India di oggi e soprattutto è una libro che si divora. Ne abbiamo parlato con Alfredo Colitto, scrittore e traduttore de “L’età del male” in italiano (pubblicato da Einaudi)
7/20/202318 minutes, 1 second
Episode Artwork

Ep.40 - Perché Bruce Lee ci fa impazzire

Il 20 luglio saranno passati 50 anni dalla morte di Bruce Lee. Personaggio controverso, spaccone, forse un bluff: ogni passaggio della breve vita di Bruce Lee vive in decine di racconti, tutti diversi tra loro, quasi a voler nascondere una verità riconosciuta da tutti. Come se la sua vita, i suoi film, le sue esibizioni, vivessero in un limbo sospeso tra realtà e immaginazione, che poi sono gli ingredienti necessari alla costruzione di un mito popolare. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Bruce Lee Philosophy, canale YouTube Bertamirans FC, 9 ottobre 2015
7/14/202329 minutes, 26 seconds
Episode Artwork

Ep.39 - L’omicidio di una donna “invisibile”

A Singapore, su una popolazione totale di 5 milioni di persone, ci sono circa 260mila “collaboratrici domestiche”. Arrivano dall’Indonesia, dalle Filippine e dal Myanmar: sono invisibili, ma fondamentali, perché lavorano sempre, tantissimo e vivono 24 ore su 24 nel loro posto di lavoro, cioè la casa della famiglia che devono accudire. E nelle case di Singapore, lontano da occhi indiscreti, succede di tutto. Insulti, botte, privazione del cibo e del sonno, torture. A volte, nelle case di Singapore, qualcuno ci muore. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Maid in Singapore, Al Jazeera English, 30 settembre 2016; Sad case of Ms Piang – Myanmarese FDW killed in a Spore home, pagina Facebook Shanmugam, 25 febbraio 2021
7/6/202323 minutes, 47 seconds
Episode Artwork

Ep.38 - Ho visto lei che bacia lui che bacia lei: Cina, Usa e India

Il segretario di Stato americano Antony Blinken è andato in Cina e quando è rientrato a Washington tutti hanno pensato che la sua visita a Pechino fosse, tutto sommato, positiva: Cina e Stati Uniti si sono riparlati, non hanno litigato come le altre volte, i comunicati dopo gli incontri erano tutti pieni di buone intenzioni, di fiducia nella ripresa del dialogo. Ma ormai la storia tra Stati Uniti e Cina è appesa a un filo e basta pochissimo per riportare astio e sfiducia tra le due parti. Basta ad esempio, che Biden definisca “dittatore” Xi Jinping. E tutto sembra tornare indietro, proprio quando Blinken è appena rientrato negli Stati Uniti, e alla Casa Bianca stanno stendendo il tappeto rosso per l’arrivo del premier indiano Narendra Modi. I contributi audio di questa puntata sono tratti da: Live: US Secretary of State Blinken's press briefing on China, DW News, 19 giugno 2023; President Xi Jinping meets with U.S. Secretary of State Antony Blinken, CGTN, 19 giugno 2023; Blinken: US Does Not Support Taiwan Independence, Bloomberg QuickTake, 21 giugno 2023; President Biden Holds A Joint Press Conference With Indian Prime Minister Modi, Forbes Breaking News, 22 giugno 2023; Xi Jinping doesn't have a 'democratic bone' in his body, President Biden says, Reuters, 25 marzo 2021; PM Modi's remarks at International Day of Yoga at UN headquarters, canale Youtube Narendra Modi, 21 giugno 2023; account Twitter Potus, 25 giugno 2023; Joe Biden and Narendra Modi quizzed on human rights in India during US visit, The Guardian News, 23 giugno 2023
7/1/202324 minutes, 46 seconds
Episode Artwork

Ep.38 - Ho visto lei che bacia lui che bacia lei: Cina, Usa e India

Il segretario di Stato americano Antony Blinken è andato in Cina e quando è rientrato a Washington tutti hanno pensato che la sua visita a Pechino fosse, tutto sommato, positiva: Cina e Stati Uniti si sono riparlati, non hanno litigato come le altre volte, i comunicati dopo gli incontri erano tutti pieni di buone intenzioni, di fiducia nella ripresa del dialogo. Ma ormai la storia tra Stati Uniti e Cina è appesa a un filo e basta pochissimo per riportare astio e sfiducia tra le due parti. Basta ad esempio, che Biden definisca “dittatore” Xi Jinping. E tutto sembra tornare indietro, proprio quando Blinken è appena rientrato negli Stati Uniti, e alla Casa Bianca stanno stendendo il tappeto rosso per l’arrivo del premier indiano Narendra Modi. I contributi audio di questa puntata sono tratti da: Live: US Secretary of State Blinken's press briefing on China, DW News, 19 giugno 2023; President Xi Jinping meets with U.S. Secretary of State Antony Blinken, CGTN, 19 giugno 2023; Blinken: US Does Not Support Taiwan Independence, Bloomberg QuickTake, 21 giugno 2023; President Biden Holds A Joint Press Conference With Indian Prime Minister Modi, Forbes Breaking News, 22 giugno 2023; Xi Jinping doesn't have a 'democratic bone' in his body, President Biden says, Reuters, 25 marzo 2021; PM Modi's remarks at International Day of Yoga at UN headquarters, canale Youtube Narendra Modi, 21 giugno 2023; account Twitter Potus, 25 giugno 2023; Joe Biden and Narendra Modi quizzed on human rights in India during US visit, The Guardian News, 23 giugno 2023
6/29/20239 minutes, 22 seconds
Episode Artwork

Ep.37 - Il sistema di identificazione biometrico più grande del mondo

Aadhaar, che in hindi significa “base, fondamenta” è il nome con cui il governo indiano ha chiamato il suo nuovo sistema di identificazione digitale basato sui dati biometrici. Senza Aadhaar non apri il conto in banca, non prendi una sim per lo smartphone, non ricevi le razioni di cibo a prezzi calmierati, non prendi la pensione o i sussidi di sussistenza. Per alcuni, è l’inizio di una nuova era di tecno-efficienza. Per altri, è un incubo che si avvera. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Genuineness of any presented Aadhaar may be verified to avoid potential misuse, canale Youtube Aadhaar UIDAI, 27 aprile 2023; How mandatory Aadhaar authentication is leaving the poor without food rations, Scroll.in, 30 giugno 2018; "Data Is The New Oil, The New Gold": PM At Howdy Modi In Houston, Ndtv, 22 settembre 2019
6/22/202328 minutes, 36 seconds
Episode Artwork

Ep.36 - “La questione di Taiwan” spiegata a un alieno

Taipei dal 1949 rivendica l’indipendenza dalla Cina comunista; Pechino invece è inamovibile: Taiwan è una provincia ribelle che è parte integrante e inalienabile del territorio cinese. La complessità della “questione di Taiwan” invita alla cautela, a non trarre conclusioni troppo nette o troppo affrettate.E soprattutto a non pretendere risposte semplici a questioni complicate. Perché di risposte semplici, in questa storia, purtroppo non ce ne sono. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Lee Teng-Hui At Cornell University, Ap Archive, 21 luglio 2015; House Speaker Newt Gingrich prepares for Asia trip, Ap Archive, 21 luglio 2015
6/15/202329 minutes, 33 seconds
Episode Artwork

Ep.35 - Il premier giapponese non ha paura dei fantasmi

Quando è arrivato al potere, Fumio Kishida in Giappone era considerato un personaggio un po’ sbiadito, destinato a finire nel tritacarne della politica nazionale come quasi tutti i premier prima di lui. Per il resto del mondo, invece, Kishida era un perfetto sconosciuto che, oltretutto, aveva iniziato a governare in un clima non proprio idilliaco. Ma di recente, grazie alla sua politica estera, Kishida è diventato il premier giusto per il Giappone. E ha dimostrato diverse cose anche grazie ad alcuni dettagli meno politici: ad esempio ha dimostrato di non avere paura dei fantasmi.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: George H.W. Bush Vomits - January 8, 1992, canale YouTube Sir Mix a lot rare music, 14 ottobre 2020; Device explodes near Japan's prime minister Fumio Kishida, Guardian News, 15 aprile 2023; Japan's Prime Minister Fumio Kishida visits Ukraine, canale YouTube WPLG, 22 marzo 2023; Japan’s Response to Russia's Aggression against Ukraine, canale YouTube Prime minister’s office of Japan, 19 maggio 2022
6/8/202329 minutes, 48 seconds
Episode Artwork

Ep.34 - In Thailandia la politica è un delirio

Le elezioni del 14 maggio in Thailandia hanno visto la vittoria di un partito nuovo, il Move Forward, il cui leader, Pita, è una specie di idolo pop che ha raccolto un voto trasversale e giovanile e punta a cambiare in modo radicale il Paese. Ma il panorama politico in Thailandia non è semplice, anzi: per diventare primo ministro dovrà riuscire a intessere alleanze tutt’altro che scontate e soprattutto dovrà fare i conti con i due poteri più importanti: i militari e il Re.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Thailand's Future Forward party dissolved, Al Jazeera English, 21 febbraio 2020; Thanathorn Juangroongruangkit spells out his vision in interview with ThaiPBS World, canale Youtube ThaiPBS World, 6 ottobre 2018; Dramatic footage from night battle in Bangkok, Afp News Agency, 12 aprile 2010; Thailand's King Rama X: A king with 4 wives & 20 mistresses, Wion, 17 ottobre 2020; Pita Limjaroenrat: I am ready to be Thailand's new PM, KiniTV, 15 maggio 2023
6/1/202326 minutes, 57 seconds
Episode Artwork

Ep.33 - L’Italia, la Cina e la Nuova via della Seta

Il governo di Giorgia Meloni deve decidere entro fine anno se confermare o uscire dal Memorandum of understanding sulla Nuova via della Seta con la Cina. L’accordo, che in realtà è una lettera di intenti senza alcun valore vincolante, era stato firmato nel marzo 2019 dall’allora governo Conte I (Movimento Cinque Stelle e Lega) e si rinnova automaticamente, salvo comunicazioni preventive, nel 2024. La scelta del governo attuale è complicata: Meloni ha lasciato intendere di volerne uscire, ma data la situazione internazionale odierna, è importante capire “come” eventualmente abbandonare il progetto cinese. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: IX Riunione del Comitato Governativo Italia-Cina, canale YouTube Farnesina, 25 gennaio 2019; Dichiarazioni alla stampa del Presidente Mattarella e del Presidente XI Jinping, canale YouTube Presidenza della Repubblica italiana, 22 marzo 2019; Via della Seta, Di Maio firma il Memorandum d'Intesa tra Italia e Cina, Vista Agenzia Televisiva nazionale, 23 marzo 2019; Via della Seta, Di Maio: "L'Italia è arrivata prima”, Vista Agenzia Televisiva nazionale, 23 marzo 2019.
5/25/202332 minutes, 51 seconds
Episode Artwork

Ep.32 - Il destino di Imran Khan. E del Pakistan

Quando i telegiornali hanno dato la notizia dell’arresto di Imran Khan, per migliaia di suoi sostenitori in tutto il Pakistan è una specie di via libera. Lo Stato arresta il nostro idolo? E allora adesso noi scendiamo in strada e spacchiamo tutto. I manifestanti si scontrano con le forze dell’ordine a Peshawar, a Karachi, a Faisalabad, in Gilgit, a Quetta, praticamente ovunque. Poi Khan viene rilasciato, ma il partito dell’ex premier è completamente devastato: 5mila persone arrestate tra cui molti ex ministri. E per Khan non si è trattato di un arresto ma di un rapimento. E dice che probabilmente sarà arrestato di nuovo.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Exclusive video of Imran Khan's arrest, Kapital News, 9 maggio 2023; Imran Khan Arrest | 5 Devastating Videos From Conflict-Hit Pakistan, The Quint, 9 maggio 2023; EXCLUSIVE: Imran Khan warns Pakistan’s democracy is at ‘all-time low’, Sky News, 13 maggio 2023
5/18/202325 minutes, 27 seconds
Episode Artwork

Ep.31 - “Lo spirito del lupo” delle aziende cinesi

In Cina gli anni ’80 furono anni di grande fermento. Il paese si era aperto all’esterno e dall’esterno arrivavano novità, mode, cultura, aziende, soldi e nuove esigenze. E così, se studenti e lavoratori iniziarono proteste che culminarono nella violenta repressione del 1989 da parte dell’esercito, nuove aziende fondate da manager sui generis, senza grande esperienza ma con grande praticità e intuito, cominciarono una lenta, talvolta faticosa, ascesa. Fino a diventare leader mondiali del proprio settore e, molti anni dopo, il centro dello scontro tra Cina e Stati Uniti.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Houston Texas Deng Xiaoping 1979, canale YouTube Jim Laurie, 23 ottobre 2016; Cui Jian - Nothing to My Name, canale YouTube ChinskyRock, 27 agosto 2011; Tiananmen Square Massacre, Ap Archive, 21 luglio 2015; Huawei's CFO arrested in Vancouver, and other top business news, canale Youtube CityNews, 6 dicembre 2018; Ren Zhengfei, il fondatore di Huawei - Codice La vita è digitale, canale YouTube Rai, 21 agosto 2019; Nortel Networks 90s Commercial (1999), canale YouTube Rewind Me, 30 giugno 2018
5/11/202328 minutes, 39 seconds
Episode Artwork

Ep.30 - Una leggenda, un attore, un predicatore: il Punjab sfida New Delhi

In Punjab ci vivono più di 30 milioni di persone e da secoli è considerato una delle zone più fertili di tutta l’Asia Meridionale. Ma il Punjab è anche la terra del sikhismo, un tratto identitario enorme, diventato collante di una generazione di giovani disillusi e con la sensazione di essere stati abbandonati dal governo centrale. E così negli anni, diverse persone hanno tentato di fornire una soluzione tra richieste di autonomia, di indipendenza e soprattutto di una vita migliore. Ma chi ci ha provato è diventato il nemico numero uno del governo centrale indiano. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Farmers Protest: Dramatic Video Of Cops Tear-Gassing Farmers At Delhi-Haryana Border, Ndtv, 27 novembre 2020; Panjab (My Motherland) Sidhu Moose Wala, canale YouTube Sidhu Moose Wala, 26 dicembre 2020; 'Yeh Inquilab Hai, This Is Revolution': Punjabi Actor Deep Sidhu Supports Farmers' Protest, Haldana, canale YouTube The Logical Indian, 28 novembre 2020; Indian farmers clash with police at Delhi's Red Fort during huge tractor rally, Global News, 26 gennaio 2021; Farmers Put Nishan Sahib Flag At Red Fort, OTv, 26 gennaio 2021; First English Interview With Waris Punjab De’s New Appointed Leader (Amritpal Singh), Ktv, 5 marzo 2022; Punjab: Amritpal Singh reaches Ajnala with his supporters amid heavy deployment, AniNews, 23 febbraio 2023
5/4/202333 minutes, 21 seconds
Episode Artwork

Ep.29 - Singapore, “Disneyworld con la pena di morte”

Il 23 gennaio del 2014 la polizia di Singapore ha arrestato Tangaraju Suppiah, 46 anni, cittadino singaporiano di etnia tamil. Inizialmente era stato accusato di consumo di stupefacenti e di non essersi presentato a un test anti droga. Poi, due mesi dopo l'arresto, le cose si sono messe male: per un chilo di erba Suppiah è stato condannato a morte e giustiziato. Singapore, hub finanziario, una delle città più ricche al mondo, ha la condanna a morte facile: nel 2022 ci sono state11 esecuzioni. Per fare un paragone, negli Stati Uniti nel 2022 sono state eseguite 18 condanne a morte. Solo che Singapore ha 6 milioni di abitanti, gli Stati Uniti 331. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: angaraju Suppiah: Singapore executes man for supplying cannabis, Bbc News, 26 aprile 2023; Lee Kuan Yew: I’m not a 1-man show, account TikTok TommyCatXiaoMao, 18 aprile 2022; 9 August 1965 - Singapore is Fully Independent, canale Yotube Singapore BiCentennial, 3 marzo 2020
4/27/202326 minutes, 21 seconds
Episode Artwork

Ep.28 - Corea del Sud e Usa, tra dittature e spiate

I Pentagon leaks hanno dimostrato che Washington ha spiato i funzionari di Seul a proposito dell’invio di armi o meno in Ucraina. Non è la prima volta. Per i conservatori sudcoreani si tratta di falsità, che non mettono in discussione la relazione con gli Usa. Per i progressisti è l’ennesimo esempio di sudditanza di Seul nei confronti di Washington. Questo scontro tra conservatori e progressisti sudcoreani su come gestire l’amico americano non è una novità. È la costante di un Paese che volente o nolente, da settant’anni, deve fare i conti coi pro e i contro di essere uno stretto alleato degli americani in Asia Orientale. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Report: NSA phone spying program illegal, Cnn, 24 gennaio 2014; Merkel hits out at 'spying among friends’, The Telegraph, 24 ottobre 2013; US arrests Jack Teixeira over classified leak, Reuters, 13 aprile 2023; The April Revolution of South Korea, canale Youtube TransformingArt, 27 giugno 2009; South Korean President's Influence Scandal Explained, Wall Street Journal, 31 ottobre 2016; Raw: South Korea protest against Park Geun-hye, Ap, 17 novembre 2016.
4/20/202333 minutes, 43 seconds
Episode Artwork

Ep.27 - Il falso di Gesù Cristo in India

Questa potrebbe essere la storia di Gesù che non vi hanno voluto raccontare. La storia di un giovane uomo che dalle strade polverose della Galilea raggiunge le pendici dell’Himalaya, la culla della spiritualità, l’India. Una Terra dove magia, misticismo e mistero convivono tra le mura di templi millenari e tra le pagine di antichi tomi esoterici…E invece no: la storia di Gesù che sarebbe morto in India all’età di 120 anni è un falso.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Anteprima di enigmi alieni: la Sfinge di Giza, History Channel Italia, 1 luglio 2015; Anteprima di Nostradamus: le ultime profezie, History Channel Italia, 30 settembre 2015; Documentario: Elvis il mistero della sua morte, canale YouTube Rudy7915, 7 aprile 2019
4/13/202320 minutes, 6 seconds
Episode Artwork

Ep.26 - Che fine ha fatto la “causa tibetana”

Il Dalai Lama ha riconosciuto un bambino di otto anni come reincarnazione dell’ultimo grande maestro tibetano della Mongolia, Khalkha Jetsun Dhampa Rinpoche, cioè la terza carica del buddismo tibetano. Una decisione che ha irritato Pechino che vuole nominare anche le cariche spirituali tibetani, Dalai Lama compreso. Ma la “causa tibetana” dopo essere stata portata a livello internazionale dall’attuale Dalai Lama, sembra essere sparita dall’orizzonte politico occidentale. La Cina è diventata troppo potente e l’Occidente ha deciso di chiudere non uno, ma tutti e due gli occhi.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Bjork - Declare Independnce for Tibet - Shanghai, canale YouTube zimzimmyob, 5 marzo 2008; Tibet Protests, Voice of America, 27 marzo 2008; Protest outside French Carrefour stores, Ap Archive, 21 luglio 2015; Dalai Lama recognises 8-year-old US-born Mongolian boy as 3rd highest leader in Buddhism, WION, 28 marzo 2023; His Holiness the Dalai Lama in Conversation with Richard Gere, canale Youtube Dalai Lama, 17 settembre 2018; Tibet's Panchen Lama still missing: USA slams China over 1995 kidnapping, tells Beijing to release him, Editorji, 27 aprile 2022; China invading Tibet, canale Youtube Docsonline, 12 maggio 2014
4/6/202334 minutes, 50 seconds
Episode Artwork

Ep.25 - Il paradosso di TikTok

Dopo essere stato bandito dagli smartphone dei dipendenti federali TikTok rischia il divieto totale negli Stati Uniti. Le autorità americane temono che TikTok, app fondata in Cina, possa diventare uno strumento nelle mani del Partito comunista cinese per influenzare l’opinione pubblica americana e per ottenere dati che mettono a rischio la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Solo che anche alla leadership del Partito comunista cinese TikTok non piace granché. E così TikTok è finita nel mezzo dello scontro più ampio tra Pechino e Washington. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: White House Press Briefing TikTokers Ukraine, account SoundCloud TylorLorenz, marzo 2022; account TikTok marcus.dipaola; account TikTok kahlilgreen; account TikTok elliezeiler; TikTok CEO Shou Zi Chew testifies before Congress, canale Youtube CSPAN, 23 marzo 2023
3/30/202327 minutes, 44 seconds
Episode Artwork

Ep.24 - Perché la Cina sostiene la Russia

A Mosca c’è stato il tanto atteso incontro tra il presidente cinese Xi Jinping e quello russo Vladimir Putin. Tutto il mondo era in attesa di sapere se Pechino avrebbe portato Mosca a miti consigli sulla guerra in Ucraina, permettendo l’apertura di uno spiraglio di pace. Non è accaduto: Xi Jinping fin da prima della sua scalata al potere cinese ha una sua personale idea di un ordine globale multipolare dove non c’è più una potenza egemonica, gli Stati Uniti. E la guerra in Ucraina, per quanto non sia gradita dalla dirigenza del Pcc, è diventata un’occasione per dare vita a una relazione con la Russia molto sbilanciata in favore di Pechino, tenere occupati gli americani in una guerra in Europa e tessere la propria tela di partnership e alleanze con l’intento di erodere l’egemonia americana. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: account Twitter AZGeopolitics, 20 marzo 2023; Japan's PM Fumio Kishida meets Ukraine's President Zelensky in Kyiv, Bbc News, 21 marzo 2023; International Criminal Court seeks Putin arrest for Ukraine war crimes, canale Youtube Abc7, 18 marzo 2023; In Depth Coverage- Financial Crisis, canale Youtube WPRI, 30 settembre 2008
3/23/202323 minutes, 30 seconds
Episode Artwork

Ep.23 - Pakistan, Imran Khan contro tutti

Imran Khan ha 70 anni e ha guidato il governo pakistano per quasi 4 anni, senza riuscire a concludere il mandato. Prima di lanciarsi in politica, in uno dei Paesi più instabili del continente, Khan è stato tante cose: un rampollo benestante spedito a studiare nel Regno Unito; un sex symbol planetario e playboy chiacchieratissimo sui tabloid inglesi; e anche un filantropo. Ma soprattutto, è stato ed è il più grande giocatore di cricket della storia del Pakistan e tra qualche mese, alle prossime elezioni, proverà a replicare l’impresa: andare alle urne contro l’esercito, contro la classe dirigente storica della politica pakistana e contro gran parte delle cancellerie occidentali, per vincere e cambiare il Paese. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Moment Imran Khan is shot, Sky News, 3 novembre 2022; 50 years of Bangladesh: BBC's Exclusive Documentary from 1971, Bbc, 16 dicembre 2021; Imran Khan inspires Pakistan’s Cricket World Cup triumph, International Cricket Council, 5 ottobre 2021
3/16/202327 minutes, 14 seconds
Episode Artwork

Ep.22 - Cambogia, l’ex khmer rosso “infinito”

Hun Sen è l’uomo forte della Cambogia ormai da 40 anni circa: di recente ha chiuso l’ultimo media indipendente e una corte giudiziaria formata da uomini del suo partito ha condannato a 27 anni di detenzione domiciliare l’unico oppositore rimasto. In equilibrio tra Cina e Stati Uniti Hun Sen si appresta a rivincere le elezioni che si terranno a luglio, mentre si parla sempre di più di un possibile cambiamento al vertice: Hun Sen infatti sarebbe pronto - forse - a farsi da parte. Per mettere al suo posto il figlio.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: PM Hun Sen Praises Kem Sokha for Being Smart in Politics, canale YouTube EacNews, 12 maggio 2022; Cambodian PM shuts down independent media outlet VOD, canale YouTube Cna, 13 febbraio 2023; 30th anniversary of captur of Phnom Penh by Khmer Rouge, AP Archive, 21 luglio 2015; Viaggio nella follia cambogiana con Tiziano Terzani (1985) da http://terzanitiziano.info/film-cambogia.
3/9/202329 minutes, 15 seconds
Episode Artwork

Ep.21 - L’Asia e la guerra in Ucraina

A un anno dall'inizio di quella che potrebbe essere una lunga guerra in Europa, per gli Stati dell’Asia meridionale, del sud-est asiatico e dell’Asia Orientale - chi può chi meno - il conflitto in Ucraina continua a essere percepito come una guerra distante. La guerra in Ucraina ha prodotto alcuni dilemmi di posizionamento strategico a livello internazionale che però vengono sempre dopo le vere priorità di ciascuno. Che hanno molto più a che fare con dinamiche regionali lontane dagli schieramenti in blocchi pro Russia o anti Russia. Questo ci dice anche qualcosa su di noi: che la nostra visione di questa guerra come ennesimo esempio di un mondo diviso in due, tra dittature e democrazie, ad esempio, in Asia non funziona granché. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: UN General Assembly expected to vote on Ukraine war resolution, DW News, 23 febbraio 2023; Ucraina, Tajani: «Paese amico, speriamo che la Cina spinga la Russia al tavolo della pace», AGTv, 20 febbraio 2023; Ukraine's Zelensky wants to meet China’s Xi Jinping to discuss peace plan, Bbc News, 25 febbraio 2023; 'India is not sitting on the fence', says External Affairs Minister S.Jaishankar, The Print, 3 giugno 2022; Japan’s Response to Russia's Aggression against Ukraine, canale Youtube Prime Minister’s Office of Japan, 19 maggio 2022
3/2/202329 minutes, 20 seconds
Episode Artwork

Ep.20 - In Asia le monete digitali sono già realtà

L’ultimo annuncio è arrivato dal Laos: il Paese comincerà a sperimentare una sua moneta digitale. Prima del Laos, la sperimentazione delle monete digitali per pagamenti sia locali sia internazionali aveva già interessato parecchi Paesi asiatici. La Cina ha iniziato a sperimentare lo yuan digitale nel 2020. Nel 2022 è toccato a India e Indonesia. Annunci simili sono arrivati da Filippine, Malaysia, Cambogia e Corea del Sud. Quindi la situazione al momento è questa: mentre Europa e Stati Uniti stanno ancora pensando a come superare tutta una serie di barriere burocratiche, tecnologiche e di privacy, per poi forse lanciare le loro monete digitali, in Asia sono già molto, molto avanti. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Facebook Enters Cryptocurrency Game With Libra, canale YouTube Today, 19 giugno 2019; Facebook CEO Mark Zuckerberg complete Opening Statement, Canale YouTube CSpan, 10 aprile 2018; Zuckerberg testimony highlights: Facebook CEO grilled on Libra, political ads in Congress, Canale YouTube Global News, 23 ottobre 2019
2/23/202326 minutes, 4 seconds
Episode Artwork

Ep.19 - Cina e Stati Uniti: il dito e il pallone

Nel 2001 un aereo spia americano viene affiancato da un caccia cinese, sui cieli sopra il mar cinese meridionale. Entrano in collisione: il pilota cinese muore, l'aereo americano riesce a fare un atterraggio di emergenza in Cina. L'equipaggio americano, 24 persone, si ritrova così prigioniero dei cinesi. Eppure, dopo 11 giorni e dopo comunicazioni serrate tra Washington e Pechino, gli americani tornano a casa e finisce tutto lì. Qualche settimana fa, invece, è bastato un pallone aerostatico cinese ad aprire una crisi tra i due paesi, proprio quando avevano ricominciato a parlare e poco prima della visita del segretario di Stato americano Blinken in Cina (visita poi annullata). È che oggi, sia in Cina sia negli Stati Uniti c'è chi rema contro un dialogo tra le due potenze. E questa cosa deve preoccupare per tutti. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Pentagon tracking suspected Chinese spy balloon over the US, Cnn, 3 febbraio 2023; US President comments re China incident, Ap, 21 luglio 2015; US President Biden shakes hands with Chinese President Xi Jinping in Bali, Bbc, 14 novembre 2022
2/16/202326 minutes, 51 seconds
Episode Artwork

Ep.18 - L’importanza di chiamarsi Gandhi

L’Indian National Congress sta vivendo la peggiore crisi della sua storia e la responsabilità di risolverla, questa crisi, il Partito l’ha rimessa di nuovo nelle mani di un Gandhi.Escluse le famiglie reali e alcune dittature, non c’è un’altra famiglia al mondo che possa vantare al suo interno un numero così alto di cariche pubbliche ricoperte in una democrazia. Dal 1947 ad oggi, la dinastia Gandhi ha espresso tre primi ministri che hanno governato, complessivamente, per 37 anni. Significa che su 76 anni di India indipendente, poco meno della metà sono passati sotto la guida diretta di un Gandhi. Solo che la dinastia Gandhi e il Mahatma Gandhi non c’entrano niente uno con l’altro. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Narendra Modi aide Amit Shah attacks Rahul Gandhi, calls him ‘Pappu’, Ndtv, 11 ottobre 2013; Rahul Gandhi Speech, Srinagar, canale YouTube Rahul Gandhi, 30 gennaio 2023; Nehru's Speech on Gandhi's death, canale YouTube Aditya Modi, 17 gennaio 2022
2/9/202329 minutes, 37 seconds
Episode Artwork

Ep.17 - Il Vietnam, amico di tutti e nemico di nessuno

Il Vietnam ha quasi cento milioni di abitanti, di cui la maggioranza ha meno di 35 anni. È un Paese in piena crescita economica che vuole diventare l’hub tecnologico di riferimento della regione. Per farlo sa che deve tenersi buoni due attori internazionali: Stati Uniti e Cina. E quando si parla di Vietnam Stati Uniti e Cina hanno almeno due cose un comune: la prima è che entrambi, oggi, si considerano “amici di Hanoi”. La seconda è che, negli ultimi 50 anni, entrambi in Vietnam ci hanno combattuto una guerra. Ed entrambi, contro il Vietnam, la guerra l’hanno persa. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: USS Carl Vinson In Vietnam Sends A Message To China, Nbc News, 11 marzo 2018; Vietnam War protest in Washington, canale YouTube Iconic, 29 novembre 2011; Xi holds talks with Vietnam's communist party chief in Beijing, Cgtn, 31 ottobre 2022; The tiny islands that could explode the China-Vietnam relationship, Cnn, 20 maggio 2020; Broadcast: March 31, 1979 Hanoi in aftermath of China invasion of Vietnam, canale Youtube Jim Lourie, 30 giugno 2014
2/2/202327 minutes, 37 seconds
Episode Artwork

Ep.16 - Ascesa e caduta del re del gioco d’azzardo a Macao

Partito da zero, ma con amicizie importanti e non sempre cristalline, Alvin Chau è diventato il boss del gioco d’azzardo di Macao. Con oltre 12mila galoppini ha portato al tavolo da gioco di Macao oltre 80mila cinesi, desiderosi di scommettere e soprattutto di portare fuori dalla Cina il proprio capitale. La carriera di Alvin Chau è andata avanti fino a che Pechino non ha deciso per il più classico giro di vite: Alvin Chau è stato arrestato nel 2021 e nel gennaio di quest’anno è stato condannato a 18 anni di carcere.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: intervista ad Alvin Chau, canale YouTube Suncity, 30 gennaio 2020; Casino (1998) Trailer, The Duke Mitchell Film Club, 17 giugno 2021
1/26/202322 minutes, 45 seconds
Episode Artwork

Ep.15 - Microchip nazionale

La produzione di chip è stata a lungo un obiettivo della Repubblica popolare cinese, fin dai tempi di Mao Zedong. Negli anni ’60 la Cina produceva semiconduttori di alta qualità: una “lunga marcia tecnologica” interrotta dalla Rivoluzione culturale. Dieci anni che hanno determinato l’attuale arretratezza cinese nella produzione del bene che oggi è più prezioso. E di fronte alle mosse degli Stati Uniti che vogliono tagliare fuori la Cina dalla filiera mondiale dei chip, la Cina reagisce “alla cinese”.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Technology that Changed the World: First Integrated Circuit, Heritage Auctions, 19 ottobre 2017; Biden signs CHIPS and Science Act to stimulate U.S. semiconductor production, PBS Newshour, 9 agosto 2022; Trump hits China with tariffs, Cnn, 22 marzo 2018; Mao and the Cultural revolution, canale Youtube aperturesciencegames, 9 febbraio 2020
1/19/202326 minutes, 54 seconds
Episode Artwork

Ep.14 - Myanmar: una storia di colpi di stato

Il primo febbraio 2021 in Myanmar si doveva insediare il nuovo parlamento. Nel novembre del 2020 le ultime elezioni politiche le aveva vinte la Lega nazionale per la democrazia, guidata dal premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi.Il primo febbraio 2021, però, intervengono i militari e arrestano parecchi esponenti del partito di governo, Aung San Suu Kyi compresa. È una notizia che prende in contropiede la comunità internazionale. Da più di dieci anni in Myanmar è in corso una specie di svolta democratica “concordata” con i vertici dell’esercito. Dopo decenni di dittatura militare, nel Paese si sono aperti degli spazi democratici, si tengono libere elezioni e la giunta militare accettava l’esito del voto. Ma nel 2021 i militari hanno utilizzato tutti gli strumenti disseminati nel corso di questi anni per riprendersi il potere. E per bloccare la transizione democratica del paese, che era lenta, faticosa ma in atto.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: It's Behind You! Dancer Performs Exercise Routine During Myanmar Military Coup, On Demand News, 2 febbraio 2021; account Twitter Myanmar videos & photos since 2021 military coup, 26 febbraio 2021; Rare Aung San Suu Kyi interview while under house imprisonment, 3 febbraio 2021.
1/12/202329 minutes, 11 seconds
Episode Artwork

Ep.13 - Altri Capodanni

Domani è l'ultimo dell'anno e siamo pronti a festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo, il 2023.Noi, noi occidentali. Perché in realtà in tante altre parti del mondo l'inizio del nuovo anno non si festeggia alla mezzanotte del 31 dicembre. Per milioni di asiatici, ad esempio il prossimo anno non solo non comincerà il primo gennaio. Per alcuni, non sarà nemmeno il 2023. Quindi, prendiamo la nostra idea di calendario, mettiamola da parte e inoltriamoci negli altri capodanno asiatici. Dove ad esempio domani potrebbe essere un giorno qualsiasi del 1444 o del 2079.
12/29/20229 minutes, 23 seconds
Episode Artwork

Ep.12 - Natale in Cina

Tantissimo di quello che sappiamo della Cina imperiale lo dobbiamo a un missionario italiano, nato a Macerata a metà del sedicesimo secolo. Si chiamava Matteo Ricci, era un chierico dell’ordine dei gesuiti, oltre che un cartografo e un matematico. A Pechino era arrivato nel 1601, quando in Cina dominava la dinastia Ming. Uno dei risultati della sua evangelizzazione fu Xu Guangqi, il primo cinese convertito, “il più importante cattolico cinese della storia”. Se i gesuiti ci hanno restituito un’immagine della Cina che in Occidente non si conosceva, la loro opera di evangelizzazione non si può dire abbia funzionato. Oggi in Cina il numero dei cristiani è esiguo e il Natale è soprattutto una festa commerciale, che nel tempo ha acquisito, a suo modo, le sue tradizioni e usanze, di cui parliamo in questa puntata con la sino-italiana Momoka Banana.
12/22/202226 minutes, 11 seconds
Episode Artwork

Ep.11 - La democrazia più grande del mondo è in pericolo

Tutte le volte che si parla di India o, a maggior ragione, con l’India, si deve sempre sottolineare quanto l’India sia una grande democrazia. Anzi, la più grande. una democrazia da 1,4 miliardi di persone, dato aggiornato qualche settimana fa. E si deve sottolineare anche che noi, inteso noi occiddentali, noi democrazie, con l’India abbiamo in comune il rispetto dei cosiddetti “valori democratici”. Solo che, andando un po’ più in profondità, l’India oggi è nelle mani di Narendra Modi e il suo partito della destra hindu: un regime che, in generale, sta scivolando verso l’autoritarismo, e in particolare sta attivamente discriminando una comunità religiosa, quella musulmana, che in India è sì una minoranza, ma è una minoranza gigantesca. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Biden hosts India PM Modi at White House, canale YouTube Pbs, 24 settembre 2021; President von der Leyen in India - Raisina Dialogue, European Commission, 25 aprile 2022; Déclaration avec Narendra Modi, Premier ministre de la République d’Inde, Canale YouTube Eliseo, 23 agosto 2019; Tryst with Destiny | Jawaharlal Nehru, canale YouTube Xplorer India, 23 gennaio 2018; Achhe din aagaye: Narendra Modi, Abp News, 16 maggio 2014; You're right. You can't turn UP into Gujarat, says Narendra Modi to Mulayam Singh Yadav, Ndtv, 23 gennaio 2014; Prime Minister Narendra Modi | Global Citizen Festival 2014, Msnbc, 28 settembre 2014; PM Modi speech in English at Central Park : Huge Jackman, Mango News, 28 settembre 2014
12/15/202227 minutes, 45 seconds
Episode Artwork

Ep.10 - Buon Natale dalle fabbriche Foxconn

Di recente i lavoratori della fabbrica della Foxconn a Zhengzhou, in Cina, hanno protestato, scontrandosi con la polizia e gli addetti alla sicurezza, perché gli erano stati promessi degli stipendi che poi non sono arrivati. La promessa dipendeva da una richiesta: era necessario produrre più velocemente possibile gli iPhone per i mercati occidentali in vista del Natale, quando gli ordini aumentano e bisogna produrne di più. Quella della taiwanese Foxconn e del suo fondatore Terry Gou, di Apple e dei lavoratori cinesi è ormai una storia lunga, fatta di suicidi, proteste, grande visibilità mediatica e poi oblio. Ed è anche una storia che gli operai cinesi hanno provato a raccontare con la letteratura.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Foxconn deaths highlight China suicide rates, Al Jazeera, 27 maggio 2010; Mass protest breaks out at Foxconn's iPhone facility in Zhengzhou, The Guardian, 23 novembre 2022; Steve Jobs Foxconn interview, canale Youtube Vincent Douglass, 29 aprile 2013; Steve Jobs introduces iPhone in 2007, canale Youtube John Schroter, 9 ottobre 2011
12/8/202226 minutes, 41 seconds
Episode Artwork

Ep.9 - L’Asia è scettica sugli Stati Uniti

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden l’ha detto più volte e molto chiaramente: la Cina è il competitor principale degli Stati Uniti e per questo serve uno sforzo strategico da parte di Washington in Asia. Biden ha così lanciato diversi progetti: alcuni di natura puramente economica, altri più ideologici nel tentativo di irretire i paesi asiatici in una specie di alleanza anti cinese. Ma i paesi asiatici sembrano essere titubanti di fronte a questa nuova strategia americana: temono una “crociata” in nome dei valori americani e sanno di non poter fare a meno economicamente della Cina.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Vice President Harris Delivers Remarks at the APEC CEO Summit, canale YouTube White House, 18 novembre 2022; Chinese President Xi Jinping arrives in Thailand, Cgtn, 17 novembre 2022; Usa-Wto: Clinton pushes for China’s acceptance, Ap Archives, 21 luglio 2015; President Biden Launches the Indo-Pacific Economic Framework for Prosperity, canale YouTube White House, 23 maggio 2022; Biden at the DNC: The days of cozying up to dictators is over, Cnn, 21 agosto 2022; President Biden meets with Chinese President Xi Jinping ahead of G20 summit, Cbs, 14 novembre 2022.
12/1/202227 minutes, 19 seconds
Episode Artwork

Speciale: Il dilemma di Xi, l’odio per i “dabai” e la morte di Jiang Zemin

Nella notte a Canton sono riprese le proteste, mentre nel paese la confusione è massima: in alcune zone ci sono stati allentamenti della politica zero Covid ma in generale domina l’incertezza. I nuovi nemici di molti manifestanti sono i dabai, gli uomini in bianco, la manovalanza della politica zero Covi. Oggi inoltre è stata annunciata la morte di Jiang Zemin, storico leader che traghettò la Cina verso il cosiddetto “socialismo di mercato”. E le morti dei leader in Cina - spesso - hanno portato alla resa dei conti della politica interna.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: account Twitter UkraineToday, 29 novembre 2022; An interview with China’s Jiang Zemin, 60 minutes, 14 dicembre 2020; Rare Footage of Former China Leader Jiang Zemin Freak Out, China uncensored, 8 agosto 2013
11/30/20226 minutes, 41 seconds
Episode Artwork

Speciale: Cosa c’entrano Tiananmen e il 1989 in Cina

Quando domenica notte ho visto su WeChat le immagini di un gruppetto di giovani che a Pechino volevano andare a protestare a piazza Tiananmen è stato impossibile non pensare a quello che è successo in Cina nel 1989. Il riferimento al 1989 è spontaneo, naturale, è un evento che a parte i giovanissimi ricordiamo tutti. E alcune analogie ci sono; mi ci sono anche tante differenze che aiutano a contestualizzare meglio cosa è successo in Cina lo scorso weekend.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: account Instagram Shanghaiobserved, 29 novembre 2022; L’Internazionale, canale YouTube Tsinghua, 1 luglio 2021
11/29/20229 minutes, 27 seconds
Episode Artwork

Speciale: Le proteste in Cina

Nel weekend moltissimi cinesi sono scesi per strada per protestare contro la politica Covid zero del governo centrale. Hanno urlato slogan contro i lockdown, i test di massa e le restrizioni, ma anche contro il Partito comunista e in particolare contro Xi Jinping, il numero uno. Per chi segue la Cina quello che sta succedendo in queste ore è un evento molto particolare, forse unico. Ma come sempre, per capire cosa succede in Cina ed evitare conclusioni affrettate, è necessario un minimo di contesto.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: "Abbasso Xi Jinping!", la protesta contro le restrizioni anti Covid a Shanghai, Rainews, 27 novembre 2022
11/28/20226 minutes, 38 seconds
Episode Artwork

Ep.8 - Sushi power (seconda parte)

Dagli anni Novanta, quando al giapponese in Italia ci andavano solo i vip, le cose evidentemente sono cambiate.  Ma il fatto che il sushi sia ormai alla portata di tutti non ha significato una maggior comprensione del paese da cui arriva il sushi. Ad esempio: come si mangia? E che rilevanza hanno wasabi, zenzero e riso? O ancora, perché il sushi chef è il “sushiman”? E che cosa è la wagyu? Tanti piccoli particolari che ci catapultano nella cultura giapponese e nella nostalgia che l’Asia lascia ai tanti che arrivano e presto o tardi devono ripartire.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: Campionato mondiale di sushi a Tokyo, Asahi Tv, 2018
11/24/202222 minutes, 45 seconds
Episode Artwork

Ep.7 - Sushi power (prima parte)

Si racconta che a portare la moda del sushi negli Stati Uniti sia stato un santone coreano, il reverendo Moon. Grazie alla sua Chiesa dell’Unificazione Moon aveva manodopera, rete di distribuzione, soldi da investire e i suoi adepti che all’uso potevano diventare provetti chef di cucina giapponese. Dagli Usa all’Italia il sushi è diventata una delle tendenze culinarie di maggior successo, prestandosi a fraintendimenti e finendo per allontanarsi sempre di più dal sushi “originale”. Gli inserti audio della puntata sono tratti da: True World Foods Intro Video, canale YouTube True World Food, 13 agosto 2019; estratto del brano "Disco Inferno" dei The Trammps contenuto nell'album Disco Inferno pubblicato dalla Atlantic Records nel 1976
11/17/202217 minutes, 57 seconds
Episode Artwork

Ep.6 - Benvenuto in Asia, Elon Musk

Twitter è uno dei social più utilizzati in Asia, il Giappone è il secondo paese al mondo per numero di iscritti. Ma in Asia il Twitter di Musk dovrà affrontare alcune prove del fuoco. Intanto con la Cina, paese con cui Musk ha interessi economici fortissimi con Tesla, il cui mercato principale è proprio la Cina: pur essendo censurato da Pechino Twitter ospita molti giornalisti e funzionari cinesi che hanno già chiesto a Musk maggiori “tutele”. Musk, capo di Tesla, influenzerà Musk, capo di Twitter? E poi c’è l’India, un paese che da tempo prova a imporre ai social le proprie regole nazionali forzando la policy delle singole piattaforme. In questo caso Musk dovrà vedersela con Narendra Modi. Da queste “prove” capiremo che importanza hanno per Musk la libertà di espressione e la tutela dei diritti umani.Gli estratti audio di questa puntata sono tratti da: An interview with Elon Musk in China, canale Twitter Qi Liu, 29 aprile 2014; Japan earthquake magnitude 9.1, canale YouTube Ultimate Weather, 27 aprile 2021; China's Premier Li meets Tesla CEO Musk, Ap Archive, 15 gennaio 2019; India: farmers storm Delhi's Red Fort amid violent clashes with police, The Guardian, 26 gennaio 2021; Rihanna Stops The Music For A Tweet About Farmers' Protest, Ndtv, 2 febbraio 2021; Delhi Police Teams Raid Twitter Offices In Delhi, Gurugram For Probe, India Today, 24 maggio 2021
11/10/202225 minutes, 4 seconds
Episode Artwork

Ep.5 - Le famiglie che tengono sotto scacco le Filippine

Il nuovo presidente delle Filippine è Bongbong Marcos, la vice presidente è Sara Duterte. Hanno stravinto le elezioni e hanno da poco superato i primi cento giorni al potere. La loro vittoria conferma una caratteristica delle Filippine: al vertice del potere politico ci sono sempre le stesse famiglie. Il presidente è Bongbong Marcos: è il figlio di Ferdinand Marcos, il dittatore che ha dominato il paese negli anni '80 lasciando una scia di morte e di torture che il figlio ha cercato in ogni modo di cancellare dalla storia nazionale. La vice presidente è Sara Duterte, figlia di Rodrigo Duterte, il presidente filippino dal 2016 al 2022. I Marcos e i Duterte, in pratica, si spartiscono il paese da 40 anni: i primi hanno il proprio feudo a nord, a Luzon; i secondi a sud, nel Mindanao. Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Bagong Pilipinas Bagong Mukha (Tiktok Remix), Dj Jurlan, 21 marzo 2022; Rappler Talk: Brittany Kaiser on protecting your data, Rappler, 16 luglio 2020; Reacting to my Dad’s Iconic Photos, canale Youtube BongBong Marcos, 11 settembre 2020; Imelda Marcos : First Lady of Shoes - the fifth estate, Cbs News, 8 aprile 2015; Birthday Party of First Lady Imelda Marcos at Malacañan Palace, canale Youtube Bagong Lipunan, 3 luglio 2022; Philippines: Filipino president Duterte insults Barack Obama, calling him a "son of a whore”, France 24, 5 settembre 2016; Duterte to Obama: Go to hell, Rappler, 5 ottobre 2016; Duterte uses f-word to slam EU over death penalty revival plans, Euronews, 20 marzo 2017.
11/3/202228 minutes, 54 seconds
Episode Artwork

Ep.4 - Xi Jinping ha cambiato il partito per sempre

Il Ventesimo Congresso ha confermato Xi Jinping alla guida della Cina per un terzo mandato. Ma soprattutto ha cambiato per sempre il Partito comunista: Xi ha messo negli organi decisionali solo suoi fedelissimi alleati, demolendo la cosiddetta “democrazia intra partitica” che voleva rappresentate tutte le fazioni interne e mettendo in discussione il sistema di selezione dei dirigenti del Partito. Ma il simbolo del Ventesimo Congresso rimarrà l'allontanamento dalla Grande sala del popolo dell'ex presidente Hu Jintao.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: Former Chinese President Hu Jintao escorted out of party congress, The Telegraph, 23 ottobre 2022; 20th Communist Party Congress: Chinese President Xi Jinping heads into an unprecedented third term, canale Youtube Wion, 23 ottobre 2022; The Voice of April Eng translation, canale Youtube Masterchinesewithpeipei, 23 aprile 2022; Cina, Sangiuliano: Xi Jinping è ‘Il nuovo Mao’, Adnkronos, 19 dicembre 2019.Ascolta GLOBALLY, il podcast di Will che racconta la geopolitica attraverso le voci di giornalisti ed esperti. Lo trovi a questo link: https://open.spotify.com/show/7wmClvYJGCKo7Pjs6AlIOg?si=b6bd7acae003422b.
10/27/202223 minutes, 33 seconds
Episode Artwork

Ep.3 - Kim Jong-un è tornato

La Corea del Nord sta di nuovo impensierendo la comunità internazionale con il lancio di missili balistici che minacciano la Corea del Sud e il Giappone. È il segnale che per Kim Jong-un le cose non si mettono bene all’interno del suo paese. Arrivato al potere nel 2011 e a soli 29 anni, il rampollo della famiglia Kim ha dovuto superare molte prove per riuscire a garantirsi il dominio assoluto in Corea del Nord. Ha eliminato avversari politici, anche famigliari, e ha spinto su quello che secondo Kim preserva davvero il suo potere: le armi nucleari. Tra stranezze e summit internazionali con i principali capi di stato mondiali, il giovane Kim è diventato un leader con il quale tutti, a un certo punto, dovevano parlare. Fino a che è arrivato il Covid: l’economia nazionale è finita nel baratro e ha riportato Kim Jong-un a fomentare il nazionalismo interno con l’invio di missili e razzi.Gli inserti audio di questa puntata sono tratti da: North Korea Threatens US With Nuclear Attack, Abc News, 8 marzo 2013; North Korean State TV announces the death of leader Kim Jong-il, The Telegraph, 19 dicembre 2011; What Do Dennis Rodman And Kim Jong-Un Talk About?, The Late show with Stephen Colbert, 14 dicembre 2017; Dennis Rodman Sings Happy Birthday To BFF Kim Jong-Un, Sky News, 8 gennaio 2014; Trump on Kim Jong-un: 'We fell in love’, BBC News, 30 settembre 2018; President Trump, Kim Jong Un meet in Singapore, Cnn, 12 giugno 2018; Donald Trump and Kim Jong-un sign document after summit, Abc News (Australia), 12 giugno 2018; North Korea fires ballistic missile over Japan, BBC News, 4 ottobre 2022.
10/20/202229 minutes, 18 seconds
Episode Artwork

Ep.2 - Cosa c’entra un santone coreano con l’omicidio di Abe

Il killer dell’ex premier giapponese Shinzo Abe ha confessato alla polizia di aver deciso di ammazzare Abe perché lo riteneva responsabile dell’indebitamento di sua madre, affiliata alla Chiesa dell’Unificazione. Il collegamento tra Abe e la Chiesa fondata negli anni ’50 da un coreano autoproclamatosi “messia” ha portato a inchieste giornalistiche che hanno messo in evidenza il peso della Chiesa nella politica nazionale giapponese. La Chiesa del reverendo Moon, dopo essersi sviluppata come organizzazione “anti comunista” negli Stati Uniti durante la Guerra fredda è infatti arrivata anche in Giappone. E proprio la famiglia Abe è il collegamento diretto tra la Chiesa e la sua diffusione in Giappone.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: Sun Myung Moon Interview 1974, canale Youtube Instituto Dr. Sun Myung Moon, 28 febbraio 2019; Vietnam War protest in Washington, canale Youtube Iconic, 29 novembre 2011; Former Japanese Prime Minister Shinzo Abe assassinated, canale Youtube Cbs Evening News, 9 luglio 2022.
10/13/202221 minutes, 5 seconds
Episode Artwork

Ep.1 - Il Conclave cinese

Il 16 ottobre comincia il Ventesimo Congresso del Partito comunista cinese, il momento più alto della politica in Cina. Ogni cinque anni il Congresso stabilisce la leadership e i piani politici ed economici dei successivi cinque anni. Il Pcc ha 101 anni, 90 milioni di iscritti e dal 1949 governa la Cina: quest’anno il Congresso potrebbe essere “storico”, perché l’attuale leader Xi Jinping dovrebbe ottenere un inedito terzo mandato. E quello che si deciderà al Congresso determinerà la politica cinese, sia quella interna sia quella estera. Ma la Cina è ormai una potenza geopolitica mondiale: quello che uscirà dal Congresso, influenzerà tutto lo scenario internazionale.I contributi audio di questa puntata sono tratti da: Riunione di apertura del 19° Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese, 18 ottobre 2017, Cctv; CPC leaders takes Party admission oath at site of first CPC National Congres, 31 ottobre 2017, Cgtn; Bo Xilai: Inside the Scandal, 29 giugno 2012, Wall Street Journal; Xi introduces six other newly elected members of the Standing Committee of the Political Bureau, 31 ottobre 2017, Cgtn; Xi Jinping: Self reliance, unity, key in realizing the Chinese dream, 25 aprile 2018, Cgtn
10/6/202224 minutes, 55 seconds
Episode Artwork

Altri Orienti - Trailer

Sull'Asia applichiamo spesso stereotipi, immaginari e concetti occidentali che non corrispondono alla realtà. Questo accade perché si tratta di un continente lontano da noi, geograficamente, ma anche a livello culturale, di identità e di società. L’Asia oggi è una grande potenza demografica, economica, culturale e militare. E il futuro del mondo passa da lì.
10/6/20221 minute, 22 seconds